Samsung Q8DN. Caratteristiche e novità

E’ stata distribuita poche settimane fa la nuova serie della casa coreana Samsung, il modello Q8DN. Al momento, per il mercato italiano, è disponibile solo ed esclusivamente la versione da 65 pollici, anche se in altri paesi europei sono presenti anche i formati da 55” e 75 pollici. Il Samsung Q8DN è la miglior soluzione per chiunque desideri avere il pannello led più all’ avanguardia ma spendendo un po’ meno. Come il modello top di gamma Q9FN, il modello Q8DN utilizza un sistema di retroilluminazione a LED diretto con oscuramento locale chiamato: Full Array Local Dimming (fald). Qui però hanno notevolmente calato il numero di micro zone indipendenti a discapito del rapporto di contrasto: se il Q9FN da 65 pollici ne possiede oltre le 400 zone, il Q8DN non supera le 96. La risoluzione del Q8DN è 4K (3840×2160) e il pannello tv è 10 bit (oltre il miliardo di colori e sfumature). Questo prodotto è particolarmente indicato per gli appassionati di video game, possiede un tempo di risposta (input lag) di 15ms. Grazie alla tecnologia Quantum dot e ad un’elevata luminosità (1500 nits), il Q8DN genera un volume colore veramente interessante. Sebbene non sia dotato della “scatola” di connessioni esterne (one connect), esso beneficia comunque di molte connessioni audio e video. Il suo sistema operativo è TIZEN, potrete accedere a centinaia di applicazioni ed essendo un open source anche a centinaia di siti web. Eccetto lo spessore del pannello, per quanto riguarda il design è praticamente identico alla serie Q6FN.