Samsung ha finalmente reso disponibile la nuova gamma di televisori 2018/2019, i QLED. La società sud coreana per quanto riguarda le versioni e le dimensioni ha cambiato molto poco. Visto il buon successo della serie precedente Q6FM, notiamo l’ampliamento della versione Q6FN.  Le novità introdotte si basano su un’accurata ricerca della qualità video, una maggiore connettività e una ricerca più accurata del design. I prodotti proposti sono:

QLED 9FN, 8FN, 7FN, 6FN nelle versioni flat

QLED 8CN, 7CN nelle versioni con pannello curvo

Eccelle la serie top di gamma Q9FN, ove combinando la luminosità, l’intensità di colore senza precedenti e la retroilluminazione diretta anziché quella laterale, Samsung propone una formula vincente e lungimirante che offre le migliori immagini in 4K viste fino ad oggi.

Entriamo nello specifico ed analizziamo insieme in cosa consistono le principali novità dei TV QLED Samsung 2018:

  • Direct full array

Con la tecnologia Direct full array Samsung gestisce il contrasto grazie ad una struttura di LED controllati con precisione, garantendo un contrasto ottimale per tutte le immagini visualizzate sullo schermo. Ad essa abbina un filtro, il Moth Eye, combinato con un sensore di luminosità in grado di riflettere solo una frazione della luce ambientale.  La riduzione dei riflessi subisce un notevole abbassamento, pari al 75%. Il sistema è chiamato Q Contrast elite.

samsung ambient mode

samsung ambient mode

  • Modalità Ambient

Dallo sviluppo della tecnologia di “The Frame”, ampliata e migliorata, nasce la tecnologia Ambient. Oggi i televisori QLED Samsung non solo proiettano le vostre immagini preferite, ma rendono disponibili sullo schermo nuovi servizi come notizie, previsioni meteo, dati sul traffico… trasformando il tv in un hub di informazioni. Questo sistema dispone di un sensore di movimento e di uno di sincronizzazione con un segnale mobile per attivare il contenuto sullo schermo.

Unico cavo per Samsung qled 2018

Unico cavo per Samsung qled 2018

  • One Invisible Connection

Un solo cavo, trasparente, per tutto. Questa è l’idea alla base di questa tecnologia. Nella nuova gamma di Samsung QLED infatti troveremo un unico cavo a connettere il TV al dispositivo esterno. Il cavo è in grado di trasmettere dati audio/video ad alta capacità e a velocità estremamente elevate, oltre a fornire la connessione di alimentazione. E’realizzato in Teflon un materiale molto resistente al calore. Per ragioni di sicurezza il cavo dispone di un sistema di isolamento che interrompe la corrente elettrica se il cavo dovesse venir accidentalmente tagliato.

Samsung smartthing 2018

Samsung smartthing 2018

  • SmartThing

Con la funzione SmartThing entriamo di diritto nella condivisone “quasi totale” degli elettrodomestici (rigorosamente Samsung) che diventano “intelligenti”, e la completa sincronizzazione dei dispositivi mobili con il vostro televisore. Non solo avrete una semplificazione alla configurazione ed accesso a guide e programmi, ma potrete condividere file, ricevere pop up delle vostre applicazioni (ad esempio il ricevimento di un messaggio o mail), controllare le vostre app presenti sul vostro tv. Potrete addirittura scaricare un app sul vostro smartphone e aggiungerla al vostro televisore. Vi basterà scaricare sul vostro smartphone l’applicazione SmartThing. Interessante… no? Per maggiori informazioni consultate la pagina Samsung QLed 2018. [divider style=”normal” top=”20″ bottom=”20″]

Modelli e dimensioni degli schermi

  • QLED Q9FN (75,65,55 pollici)
  • QLED Q8FN (65,55 pollici)
  • QLED Q7FN (75,65,55 pollici)
  • QLED Q6FN (82,75,65,55 pollici)
  • QLED Q8CN (65,55 pollici)
  • QLED Q7CN (65,55 pollici)

 

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )